Categorie
Motor Valley

Tutti gli Autodromi della Motor Valley dell’Emilia-Romagna

4 Circuiti leggendari, 4 lingue d’asfalto che hanno fatto la storia delle corse e del Motorsport; sono i Circuiti della MotorValley dell’Emilia-Romagna e tutti insieme raccontano della straordinaria capacità degli uomini di questa terra di allevare Tori e Cavalli di Razza.

E’ proprio in questo fazzoletto di terra che tecnica, condizioni storiche e conformazione del territorio, ha generato quelle conoscenze, quelle passioni e agonismo che ha reso grande il nome dell’Emilia-Romagna nel mondo delle corse e dell’automobilismo.

Ve li presentiamo uno per uno, percorrendo la Via Emilia da Sud a Nord, questi luoghi in cui i cavalli possono correre liberi ed i tori scalciare fin quando non sono esausti..

Categorie
Motor Valley

La Dallara Academy

Ogni progetto per noi è l’incontro tra due anime, quella del luogo e quella dell’uomo

L’arrivo dell’autunno segna per Dallara Automobili l’inizio di una nuova avventura, l’inaugurazione della Dallara Academy, progetto voluto dal fondatore e presidente dell’azienda, Giampaolo Dallara.
Uno spazio, quello del nuovissimo edificio dell’Academy, che ha l’obbiettivo di poter condividere e trasmettere una storia e una vita sviluppate intorno alla passione per le auto da competizione e insieme ringraziare, attraverso l’esposizione delle più importanti vetture del Marchio, tutti i collaboratori che hanno contribuito alla reputazione e alla crescita  dell’azienda.

Parma, Varano de Melegari, Dallara Accademy - Ph Dallara
Dallara Accademy – Ph. Dallara

Ma la Dallara Academy è un edificio che ospita diverse anime, che prendono vita nelle diverse funzioni riservate all’edificio: il legame con il territorio circostante, l’importanza della formazione dei giovani, la trasmissione della passione.
Nei due piani in cui si sviluppa il nuovo edificio Dallara accoglie Laboratori didattici, Aree riservate agli studenti universitari e un Auditorium collegati da un’ampia rampa curva vetrata percorribile a piedi che ospita una zona espositiva con tutti modelli più famosi di casa Dallara.

[cta url=”https://www.travelemiliaromagna.it/motorvalley/” txt=”Scopri tutti i Musei della Motor Valley”]

Dallara Academy – Descrizione

[slider]

Laboratori Didattici

Se Dallara ha sempre avuto un’attenzione particolare al territorio circostante, La Dallara Academy rivolge una particolare attenzione alla formazione dei giovani: un’intera area dell’edificio è dedicata a Laboratori Didattici pensati e progettati per gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, dove i ragazzi possono sperimentare in prima persona le leggi della fisica applicate alla progettazione e allo sviluppo delle automobili.
I Laboratori Didattici sono stati progettati secondo la filosofia dell’”edutainment” ossia dell’imparare divertendosi, portando i ragazzi oltre lo studio della fisica legata alla sola esperienza scolastica, per coinvolgerli direttamente in attività ispirate alle tre competenze principali che contraddistinguono l’azienda: la progettazione e la produzione con particolare attenzione all’utilizzo di materiali compositi, l’aerodinamica e la dinamica del veicolo.

Rampa espositiva e Museo

Si tratta dell’area di collegamento tra i due piani della Dallara Academy, sempre aperta ai visitatori, singoli o a gruppi, con possibilità di essere accompagnati da una guida. La rampa espositiva ospita un Museo con le auto e le creazioni che hanno segnato la storia dell’Ingegner Dallara prima, e della Dallara poi: dalla Miura all’ X19, dalle vetture Sport nate in collaborazione con la Lancia alle Indycar che corrono negli Stati Uniti, dai prototipi di Le Mans fino alle serie come Formula 3 e Formula E, per arrivare all’ultima nata “Dallara Stradale”. Visitatori e curiosi potranno cosi immergersi in una passeggiata nella storia delle auto del Marchio, senza mai perdere il contatto con l’ambiente circostante, grazie all’ampia vetrata che segue la traiettoria dell’intera rampa.

Area universitaria – MUNER

Un’intera area dedicata agli studi di livello universitario che rappresenta l’impegno dell’azienda nella formazione dei giovani. Il primo piano dell’Academy ospiterà invece i ragazzi del secondo anno del corso di laurea magistrale in “Racing Car Design” del MUNER, un sodalizio fortemente voluto dalla Regione Emilia-Romagna tra gli atenei regionali e le storiche case motoristiche della Motor Valley, una vera e propria eccellenza italiana nel mondo del Motorsport.

Auditorium

Completa le funzioni dell’Academy un’area progettata per poter ospitare conferenze, meeting, presentazioni e attività di team building. L’Auditorium della Dallara Accademy è uno spazio pensato per essere modulabile, con una capienza fino a 350 persone, caratterizzato dalla marcata presenza di elementi tecnologici e allestito con un videowall di 7mx2m.


Dallara Academy – Come Arrivare

La Dallara Academy si trova in Via Provinciale 33 a Varano Melegari, Parma ed è raggiungibile:

In Auto
Dalla Autostrada A1 prendere l’uscita verso La Spezia/Parma Ovest verso E33 Autostrada della Cisa.
Dalla E33 prendere uscita verso Fornovo e poi seguire SP28 fino a Varano de’ Melegari.

In Treno
Treno Regionale Trenitalia dalla Stazione di Parma, direzione Varano de’ Melegari.

In Bus
Da Parma prendere il Bus TEP per Varano de’ Melegari


Dallara Academy – Info e Contatti

La Dallara Academy è aperta tutti i giorni dell’anno secondo i seguenti orari:

Lunedì | Venerdì – 09:00 / 18:00
Sabato | Domenica – 10.00 / 18.00

E’ inoltre possibile contattare l’Azienda per prenotazioni e visita guidate al numero 0525 1982980


[cta url=”https://www.travelemiliaromagna.it/motorvalley/” txt=”Scopri tutti i Musei della Motor Valley”]


 

Categorie
Motor Valley

MotorValley | Primavera a tutto GAS, gli eventi di Maggio da non perdere

Praticamente più di un evento a settimana dedicato ai motori ed alla velocità, appuntamenti che vanno dalle rievocazioni storiche, ai campionati di velocità, dalle prove su strada ai grandi circuiti dell’Emilia Romagna. Si perché se è vero che l’Emilia Romagna è la terra dei motori, la primavera è la stagione in cui più delle altre questa terra si accende di eventi e manifestazioni.

Per tutti gli appassionati della velocità e delle gare automobilistiche ecco allora una lista di eventi da non perdere: prove su strada, gare e rievocazioni storiche che formano quella griglia di punti e marchi che sono l’anima della Terra dei Motori.


Campionato Mondiale Superbike Motul FIM – Autodromo di Imola

Forse uno degli eventi motoristici più attesi della MotorValley, Il Mondiale Motul FIM Superbike farà tappa presso lo storico Circuito di Imola dall’11 al 13 maggio 2018 come 5° round della stagione. Un appassionante weekend di adrenalina e spettacolo a due ruote che vedrà in pista anche il Campionato Mondiale FIM Supersport, il Campionato Europeo Superstock 1000 e il Campionato Mondiale FIM Supersport 300. Tre giorni per vivere al massimo le regine delle due ruote.


Motor1Days – Autodromo di Modena

Due giorni in pista da passare assieme ai tester di OmniAuto.it e Motor1.com e ai vostri amici in uno degli storici autodromi della MotorValley.  Il 12 e 13 Maggio presso l’Autodromo di Modena potrete salire in macchina insieme ai piloti ed alla redazione di Moto1, o spingere al limite la vostra auto tra i cordoli dell’Autodromo di Modena. Motor1Days è una grande festa dedicata a tutti gli appassionati di motori, un evento imperdibile soprattutto per chi vuole guidare, sognare a occhi aperti e vivere in prima persona la passione per le auto nel cuore della Motor Valley!


ASI MotorShow – Autodromo di Varano dè Melegari

Varano
Giacomo Agostini e Luca Cadalora ad ASI2008 – Ph. Autodromo Varano

Dall’11 al 13 maggio torna all’Autodromo di Varano l’Asimotoshow, la grande kermesse organizzata dall’Automotoclub Storico Italiano che mette in pista le grandi moto del passato.
In pista suddivise nelle tradizionali batterie gireranno oltre 450 motociclette, fedeli testimoni della storia internazionale a due ruote. Tra i grandi campioni presenti quest’anno anche il 15 volte iridato Giacomo Agostini insieme al team ufficiale Yamaha Classic Team. Con loro anche Steve Baker, statunitense campione del mondo 750 nel 1977, ed il monegasco, prima centauro (negli anni ’70-80) poi pilota di successo nelle quattro ruote ed oggi apprezzato team manager, Hubert Rigal.
Il programma ufficiale prevede l’arrivo e i primi giri in pista venerdì 11 maggio; mentre alle 14 ci sarà l’attesissima inaugurazione ufficiale alla quale sarà presente la nuova auto stradale Dallara accompagnata e presentata dall’ingegnere Dallara.
Anche quest’anno il pubblico potrà godere dello spettacolo gratuitamente e comodamente seduto sulle tribune del circuito di Varano dè Melegari.


Esposizione Lamborghini Huracan RWD donata a Papa Francesco – Museo Lamborghini

MotorValley
Lamborghini Huracan RWD donata a Papa Francesco – Ph. Automobili Lamborghini

Un esemplare unico, realizzato appositamente dal dipartimento di personalizzazione di Lamborghini per Papa Francesco rimarrà esposto al Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese fino a sabato 12 maggio, quando la vettura verrà messa all’asta da RM Sotheby’s. La Huracán, di colore Bianco Monocerus con strisce Giallo Tiberino in omaggio ai colori della bandiera di Città del Vaticano, è stata personalmente autografata da Papa Francesco.
Una vettura molto particolare che fino al 12 maggio arricchirà la già ampia collezione di vettura Lamborghini in esposizione al Museo della Casa Madre.


Mille Miglia – Cervia e Parma

Per 30 anni momento di incontro tra sport e personalità d’eccezione, oggi la rievocazione storica della Mille Miglia è un evento che mantiene intatto il sapore delle cose fatte come una volta.
La capacità di coniugare tradizione, innovazione, creatività, eleganza, bellezze paesaggistiche e stile di vita del nostro paese ha fatto della Mille Miglia un evento unico. Come ogni anno l’Emilia Romagna sarà attraversata dal lungo serpentone di auto storiche, con due tappe speciali: Cervia, che il mercoledì 16 maggio ospiterà la prima tappa della prestigiosa competizione, e Parma che il venerdì 18 Maggio ospiterà invece l’ultima tappa prima dell’arrivo a Brescia.
Durante la sosta cervese ci sarà anche la possibilità di assistere rievocazione della mitica Mototemporada, la storica serie di gare motociclistiche primaverili che, tra il 1945 e il 1971, vennero disputate sui circuiti cittadini della riviera e dell’entroterra romagnoli, come Milano Marittima, Lugo, Cesenatico, Rimini, Riccione e Cattolica.


Giro d’Italia – Autodromo di Imola

MotorValley
Giro d’Italia – Ph. MotorValley.it

A distanza di tre anni, il Giro d’Italia torna ad Imola, con il classico arrivo in volata sul rettilineo principale dell’Autodromo di Imola.
Una tappa completamente pianeggiante (213 km con partenza da Osimo) lungo la ss.16 “Adriatica” prima e lungo la ss.9 via Emilia nel finale. Solo dopo il passaggio sull’arrivo, i corridori affronteranno un giro del circuito imolese prima dell’arrivo sullo storico rettilineo dell’Autodromo.


24h Imola Series – Circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola

Aston Martin, Audi, BMW, Chevrolet, Bentley, Dodge, Ferrari, Lamborghini, Maserati, McLaren, Mercedes, Nissan, Porsche: ecco in breve i marchi che prenderanno parte alla seconda edizione della 24H Series, competizione internazionale riservata a vetture Turismo, Gran Turismo e 24H Special.
La gara sul tracciato di Imola, in programma dal 24 al 26 Maggio, rappresenta l’unico appuntamento del campionato in programma in Italia che prevede prove libere il giovedì, qualifiche e una prima parte di gara (4H) il venerdì e una seconda il sabato (8H).


Petronas Urania Grand Prix Truck – Autodromo di Misano Adriatico

Il 26 e 27 maggio presso l’Autodromo Marco Simoncelli di Misano Adriatico approda l’unica tappa italiana del FIA European Truck Racing Championship, il campionato di velocità dedicato ai Camion GT.
La spettacolare gara dei camion anche quest’anno sarà all’interno del Week End del Camionista, evento che attrae sul Circuito della Rivera di Rimini e sul territorio oltre 35.000 appassionati da tutta Europa. A margine della gara sarà allestita una speciale area espositiva con la presenza dei grandi marchi produttori di camion e di accessori oltre a test ride, spettacoli e le acrobazie degli stunt.
Un weekend dedicato al singolare connubio velocità-mezzi pesanti nella splendida cornice della Riviera Romagnola.


 

Categorie
Motor Valley

L’Autodromo di Varano de’ Melegari

Distante 25 km da Parma e situato tra le prime colline dell’Appennino sorge l’Autodromo di Varano che vanta più di 40 anni d’esperienza nel mondo delle corse e della sicurezza stradale, ed è tutt’oggi una delle eccellenze della MotorValley dell’Emilia Romagna.

Cenni Storici 

Varano
Varano de’ Melegari, circuito del 1969 – Ph. Autodromo Varano

L’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari, Parma, nasce alla fine del 1969 grazie ad un gruppo di appassionati locali capitanati da Ennio Dallara, Romano Meggi, Giuseppe Dalla Chiesa, dal sindaco Giorgio Bonzani e dall’ingegner Giampaolo Dallara; il tracciato originale il cui asfalto viene steso dall’impresa di Ennio Dallara con il coinvolgimento di diversi camionisti della zona, misura 550 metri e, a parte una piccola variante sul lato nord, in pratica delimitava il campo da calcio del comunale.
Nonostante il dissenso di una parte della popolazione che al tempo organizzò anche una “lenzuolata” di protesta, lo sviluppo proseguì nel 1971 con un primo allungamento del tracciato che fu portato alla lunghezza di 1200 metri.
Nel frattempo l’autodromo venne intitolato a San Cristoforo e, nell’estate dello stesso anno, il circuito fu utilizzato anche della Ferrari con una delle 312 B di Formula 1 guidata da Jacky Ickx. Proprio il Campione Belga,dopo aver inanellato alcuni giri, sbagliò la frenata uscendo di pista nella curva a gomito nei pressi del ponte, curva che da quel momento viene intitolata proprio all’asso belga.
Nel 1972 si realizzò un ulteriore allungamento del rettilineo con lo spostamento in avanti della “Parabolica” ed il nuovo tracciato fu inaugurato il 26 marzo con il primo Trofeo Automobile Club Parma; ovviamente le infrastrutture erano ancora carenti ed i cronometristi dovevano trovare posto su un carro agricolo al bordo dell’asfalto.

Una delle date indimenticabili per l’autodromo fu sicuramente quella del 2 giugno 1976, quando per raccogliere fondi da destinare al Friuli, colpito da un terribile sisma, l’Alfa Romeo e il settimanale Autosprint organizzarono una sfida fra i più famosi piloti di Formula 1 tra i quali Niki Lauda, Clay Regazzoni, Emerson Fittipaldi, Depailler, Schekter ed altri ancora danno spettacolo con le Alfa Sud dell’omonimo trofeo.

Nel 1983 la denominazione ufficiale del circuito lasciò il posto al nome “Autodromo Riccardo Paletti”, ed il circuito fu intitolato al giovane pilota di Formula 1, cresciuto agonisticamente proprio a Varano, che aveva perso la vita nel Gran Premio di Canada.
A partire dal 1991 l’ex pilota di Formula 1 Andrea De Adamich ha istituito in via permanente proprio a Varano il Centro Internazionale di Guida Sicura Dorado che organizza periodicamente corsi con automobili Alfa Romeo e Maserati.

Varano
Munari Agostini Lauda Molinari nella Gara per il Friuli – Ph. Autodromo Varano

Un’altra data da segnalare è quella del 22 febbraio 2002 quando viene ufficialmente aperto il nuovo tracciato che dai 1800 metri passa a 2375.
Nel corso degli anni la pista viene ulteriormente modificata, assumendo così l’aspetto di oggi con il tracciato di 2350 metri di lunghezza, crescendo costantemente sia a livello di infrastrutture con l’adeguamento del paddock, la costruzione di una palazzina per gli uffici e la sala stampa, dei box e del ristorante, sia a livello di sicurezza con lavori che hanno permesso l’ottenimento della licenza internazionale FIA.

Varano
Giacomo Agostini e Luca Cadalora ad ASI2008 – Ph. Autodromo Varano

L’Autodromo Riccado Paletti di Varano de’ Melegari è stato, ed è tuttora palestra e primo palcoscenico per tanti giovani piloti diventati in seguito affermati campioni come Alessandro Zanardi, Giancarlo Fisichella, Alessandro Nannini, Luca Badoer e l’attuale pilota della Ferrari F1 Kimi Raikkonen, senza dimenticare due campioni del mondo come Jacques Villenueve, che mosse proprio a Varano i primi passi in Formula 3, e Valentino Rossi che fu fedelissimo frequentatore del circuito in giovanissima età.

Il Circuito dell’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari

Varano
L’attuale Circuito di Varano de’ Melegari – Ph- Autodromo Varano

Il Circuito Riccardo Paletti di Varano de Melegari oggi viene percorso in senso antiorario e conta 2.350 metri di lunghezza nella sua versione lunga e 1.640 m nella versione Short Track; ha un rettilineo non molto lungo di circa 460m e si snoda lungo un totale 14 curve, di cui 6 a destra e 8 a sinistra. Può ospitare circa 4.000 spettatori e può essere adattato per gare di Rally e Supermotard. Per tutti coloro che vogliono provare l’ebbrezza di girare all’interno dell’Autodromo di Varano è disponibile la Pista di Kart  insieme con la possibilità di prenotare sessioni di prove libere secondo le disponibilità presenti in Calendario.
Per tutti coloro che invece vogliono assistere alle gare ufficiali organizzate dell’Autodromo, consigliamo di consultare il calendario completo presente sul sito web ufficiale.

Come raggiungere l’Autodromo Riccado Paletti di Varano de’ Melegari

L’autodromo di Varano  è ubicato in Via Strada per Fosio, 1 43040 Varano de’ Melegari (Parma) è può essere raggiunto:

In Auto
Dalla Autostrada A1 prendere l’uscita verso La Spezia/Parma Ovest verso E33 Autostrada della Cisa.
Dalla E33 prendere uscita verso Fornovo e poi seguire SP28 fino a Varano de’ Melegari.

In Treno
Treno Regionale Trenitalia dalla Stazione di Parma, direzione Varano de’ Melegari.

In Bus
Da Parma prendere il Bus TEP per Varano de’ Melegari

Contatti
Tel.: 0525.551211
Mail: autodromo@varano.it

Categorie
Motor Valley

MotorValley: un tour fotografico

Con 9 musei, 21 collezioni, 5 circuiti e un fitto calendario di eventi, l’Emilia-Romagna è la vera terra dei motori d’Italia..e non solo!

Oggi vi portiamo a fare un giro tra alcune delle immagini più belle scattate da chi l’ha scoperta e ha condiviso le sue esperienze su Instagram con l’hashtag #MotorValley:

[slider]

Maggiori informazioni su luoghi ed esperienze sul sito motorvalley.it.

Categorie
Motor Valley

Dorado – Sicurezza e adrenalina nella Motor Valley di Emilia-Romagna

Motor Valley in Emilia-Romagna è sinonimo di velocità, adrenalina, splendide ed eleganti automobili oltre a circuiti di fama internazionale e la storia di grandi personalità che hanno contribuito alla creazione di un prestigioso universo, tutto da scoprire e raccontare, gustandosi il rombo del motore acceso.

Ma ricordandosi sempre che da grandi poteri derivano grandi responsabilità, occorre notare che mai potrebbe esistere il gusto della corsa sfrenata senza un corretto controllo e una adeguata sicurezza!

Lo Staff di Turismo Emilia Romagna vi porta oggi alla scoperta di Dorado Centro Internazionale Guida Sicura, operante da oltre 20 anni nell’ambito della formazione alla sicurezza stradale, grazie anche allo storico rapporto con Alfa Romeo, che con grande professionalità vi metterà alla guida di vetture dalle ottime prestazioni, andando a istruirvi su come affrontare nel modo più corretto, ordinarie o più eccezionali, situazioni di guida. Un’esperienza coinvolgente, formativa e dinamica che vi farà divertire e allo stesso tempo migliorare la vostra capacità al volante di una bella auto, nell’attrezzato circuito di Varano de’ Melegari, a pochi chilometri da Parma.

E allora che dite, siete pronti ad accendere la vostra Alfa?

Categorie
Sport

Bike Summer Festival: Dal 9 all’11 settembre due giorni di Bici a Varano de Melegari

E’ l’evento bike più atteso in Italia! Dal 9 all’11 settembre la prima edizione del Bike Summer Festival sbarca all’Autodromo Varano de’ Melegari con un ricchissimo programma di eventi cycling e un’area espositiva con i top brand di settore nazionali ed internazionali!

Bike Summer Festival

Tre giorni tutti dedicati alle due ruote con Granfondo, cronoscalate, fino agli impervi sentieri della Mountain Bike.
Corridori da strada, di “enduro” ed amanti della bici si ritroveranno per tre giorni tra le colline di Parma per sfidarsi tra le curve del circuito così come tra i sentieri naturali; punto di partenza ed arrivo l’Autodromo di Varano de’ Melegari, da cui  partiranno anche i circuiti della MTB che si snoderanno tra i paesaggi della bellissima Valle del Ceno.

Ovviamente per tutti coloro che vorranno rifocillarsi dopo la giornata in bicicletta, ci sarà l’opportunità di gustare i piatti tradizionali da una selezione di Food Trucks che saranno parcheggiati nelle prossimità dell’Autodromo per tutta la durata dell’iniziativa.

Bike Summer Festival

Bike Summer Festival è l’opportunità di immergersi completamente nel mondo della bicicletta, nella splendida cornice delle colline parmensi, un piccolo paradiso per tutti i biker con percorsi altamente qualificati per ogni disciplina delle due ruote a pedali.

Categorie
Motor Valley

Eventi, raduni e corse… su è giù per la Motor Valley dell’Emilia Romagna

La Primavera, il mese ideale per le corse in auto e moto, non fosse altro per la particolare temperatura dell’asfalto né troppo caldo, né troppo freddo, insomma ideale per la tenuta delle gomme.
E la Primavera è la stagione in cui la Motor Valley dell’Emilia Romagna riaccende i motori con eventi e manifestazioni dedicati agli appassionati delle corse, a partire dal Gran Premio MotoGP del Mugello del prossimo weekend, che non è Motor Valley, ma poco ci manca.

Eccoci quindi oggi, con una selezione delle cose che potrete trovare a maggio e giugno qui in Regione: eventi, raduni e corse su è giù per i circuiti e le strade della Motor Valley dell’Emilia Romagna

Weekend del Camionista – Misano World Circuit

Motor Valley

Siete di quelli che amano i camion, affascinati dai cavalli e dalla potenza di questi dinosauri dell’autostrada? Allora non potete perdere il Weekend del Camionista al Circuito di Misano Adriatico, il più grande raduno di camion da corsa italiano. Due giorni di corse e derapate maltrattando e segnando l’asfalto del circuito Romagnolo… con  tutta la rudezza e prepotenza di questi giganti dell’asfalto.

Corso di Guida Sicura – Varano de’ Melegari

Motor Valley

Ok, vi piacciono le corse e ogni volta che siete al semaforo sgasate come in Pit-lane dopo il giro di riscaldamento… ma sapete veramente come si porta una macchina sportiva? sapreste controllarla in situazioni limite in tutta sicurezza?
Se volete provare l’emozione di guidare una Alfa Romeo a tutta birra vi consigliamo di iscrivevi al Corso di Guida Sicura di Varano de Melegari del Centro Internazionale di Guida Sicura. Da oltre vent’anni si occupano di insegnare a tutti i partecipanti come guidare una macchina sportiva, dalla competizione alla sicurezza.. se poi la macchina è una Alfa Romeo c’è ancora più piacere.

Red Carpet – Museo Casa Enzo Ferrari

Motor Valley

Dalla Ferrari di Marilyn Monroe a quelle di Paul Newman, dalla mitica GTO di Magnum P.I. alla Testa Rossa di Miami Vice, Hollywood ha avuto sempre un rapporto di particolare amore ed ammirazione nei confronti  del Cavallino Rampante.
Se siete appassionati di cinematografia ed ovviamente anche di della Ferrari, vi consigliamo di visitare la mostra al Museo Enzo Ferrari di Modena “Red Carpet”, dove la casa di Maranello ha raccolto i modelli che hanno fatto la storia del cinema mondiale, dalle auto di scena a quelle possedute dai più famosi attori della di Hollywood.

Velocità e Colore – Arte al Museo Lamborghini

Motor Valley

50 anni di Miura, la mitica macchina progettata e costruita da Ferruccio Lamborghini nel 1966. Per celebrare l’anniversario di questo demone della velocità , simbolo della potenza senza compromessi, la casa di Sant’Agata Bolognese ha organizzato un compleanno tutto speciale con la mostra “Velocità e Colore”: 10 grandi tele di Alfonso Borghi, artista del territorio modenese, coloreranno fino al 30 giugno gli spazi del Museo Lamborghinni di Sant’Agata Bolognese, affiancandosi ai bolidi in esposizione. Una occasione per celebrare la Miura ma anche un’occasione di visitare il Museo che raccoglie la storia del marchio del Toro.
Per completare il Tour Lamborghini vi consigliamo anche di fare una visita al Museo Ferruccio Lamborghini di Funo di Argelato (Bo), il Museo ancora gestito dalla famiglia Lamborghini.

Ducati Driving Experience

Motor Valley

Anche quest’anno la Casa di Borgo Panigale ha deciso di organizzare la Ducati Driving Experience: il programma di corsi che vi darà la possibilità di imparare o perfezionare il vostro stile d guida sulla due ruote.
Come ogni anno i corsi si svolgeranno tutti sui circuiti di Misano Adriatico e del Mugello con ben sei diversi  livelli di guida e la partecipazione straordinaria di uno come Carlos Checa.
Volete provare l’emozione di piegare sulle curve dei circuiti come i piloti della MotoGP? Non vi resta che sellare la vostra moto e partire alla volta della Motor Valley dell’Emilia Romagna.